Tutti noi sappiamo, grazie alla tv e ai notiziari, come l’inquinamento delle acque del nostro pianeta a causa delle fuoriuscite di petrolio o degli scarichi incontrollati di sostanze nocive, stiano ormai distruggendo interi ecosistemi marini che sempre più sono diventati poveri di vita animale.

Anche l’aumento delle temperature globali, unito alla conseguente maggiore emissione di anidride carbonica, sta incidendo negativamente su tutta quanta la questione.

A pagare le specie di ciò, è in particolare la barriera corallina, da sempre caratterizzante gli oceani con i suoi stupendi colori e che appunto oggi sta a poco a poco collassando.

Alcuni ricercatori e studiosi israeliani, hanno effettuato indagini approfondite e ripetute immersioni, giungendo alla conclusione che tale processo degenerativo sembra non intaccare le specie di corallo che si trovano nelle acque del golfo di Eliat, nel Mar Rosso.

Si tratta, infatti di coralli per così dire più resistenti degli altri a livello organico, ma anche loro a causa di pesticidi e fertilizzanti, con il passare del tempo si indeboliranno sempre più.

Il corallo invece deve essere protetto e salvaguardato, perché non solo riesce a mantenere un equilibrio nell’ecosistema, ma è utilizzato da diverso tempo anche in campo medico, attraverso la produzione di medicinali per pazienti con cancro e Aids.

Ecco perché oggi, scienziati e studiosi, chiedono con urgenza un intervento da parte di tutti i paesi che si affacciano nel Mar Rosso, per sponsorizzare ricerche e soluzioni allo scopo di difendere questi organismi forse ancora troppo poco conosciuti e apprezzati.

 

 

 

 

 

 

 

Altri viaggi che potrebbero interessarti
diving alle Fiji

Durata: 10 giorni / 7 notti

da € 1.670 - Voli inclusi

immersioni in Oman

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.500 - Voli esclusi

Viaggi per sub

Durata: 6 giorni / 5 notti

da € 1.950 - Voli esclusi

Durata: 10 giorni / 7 notti

da € 2.190 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Alle Maldive verrà progettato un hotel subacqueo a forma di navicella spaziale. Scoprilo qui!

Visitiamo insieme il grande acquario SEA di Singapore, dove è possibile immergersi all’interno di una vasca per vivere un’esperienza ravvicinata con gli abitanti dell’oceano.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su